Storytelling, la comunicazione a misura d’uomo

 In Digital Life

storytelling

Storytelling, voce del verbo emozionare. Un termine che nel linguaggio comunicativo indica la storia che un brand o un’azienda costruisce di sé.

Tutto attorno a noi è racconto, un dipanarsi infinito di trame e narrazioni. Sentiamo il bisogno di essere coinvolti in una storia per distaccarci momentaneamente dalla quotidianità, o viceversa ritrovare noi stessi in quelle parole. Dalle favole d’infanzia ai post su Facebook, la narrazione ha spiccato un salto temporale, mutando gli strumenti ma mantenendo sempre lo stesso intento: coinvolgere.

Come è cambiato il nostro modo di comunicare

Dagli anni ’90 ad oggi, la comunicazione ha subito una radicale evoluzione, divenendo strumento di relazione, di conoscenza e di credibilità, concorrendo quindi alla diffusione e alla creazione di valore.

Il termine che sentiamo sempre più diffusamente è corporate communication. Per chi ancora ne è digiuno, corporate deriva dal latino corpus e rimanda, perciò alla logica di costruzione della propria identità. Secondo Thierry Libaert, la corporate communication è una comunicazione in cui l’impresa parla di sé e dei suoi valori, presentandosi come una persona morale, al di là del freddo prodotto o servizio.

In opposizione al marketing tradizionale, questa nuova logica di vendita mira a raggiungere e a coinvolgere sempre di più il pubblicodi riferimento.

storytelling

L’utente diventa consuma-attore

La nuova era comunicativa è quindi investita da un approccio stakeholder-oriented: si cerca, cioè, un punto di contatto sempre maggiore coi destinatari della comunicazione. L’utente passa così da destinatario della comunicazione a soggetto comunicativo: non più spettatore passivo che reagisce a determinati stimoli, ma consum-attore che collabora attivamente alla generazione di valore dell’impresa.

Un mondo di racconti

Uno dei più efficaci esempi di questo processo ci viene offerto dallostorytelling, che mira a ricostruire la percezione del brand da parte dell’utente (brand identity, per dirla in maniera smart): non più un concetto sintetico condensato in un logo schematico, ma un mondo creativo fatto di racconti che toccano le corde più profonde dell’animo, che scioccano, che turbano, che rapiscono il consum-attore.

Con lo storytelling, si stempera la visione utilitaristica del consumo, dove il brand bombardava l’utente con offerte esclusive e pesanti messaggi autoreferenziali, a favore di un marketing più esperienziale, che mette in rilievo tutta la soggettività dell’individuo.

Da brand image a brand story

Da brand image a brand story, dall’apparenza alla sostanza. Lo stakeholder si dimostra consapevole, preparato, non si accontenta più di una presentazione frivola, riduttiva del marchio, ma vuole farne esperienza, immergendosi con tutti e 5 i sensi nell’essenza dello stesso.

Un caso esemplare è rappresentato dalla campagna promossa da Plasmon #TiAbbiamoAscoltato, un progetto comunicativo avviato dopo rimostranze di alcuni genitori contro l’olio di palma. A seguito delle lamentele, la Plasmon si è vista costretta a sostituire l’additivo incriminato. Da semplici destinatarie di marketing, le mamme hanno quindi inciso sugli assett prima produttivi e poi comunicativi dell’azienda, divenendo creatrici di contenuto.

storytelling

In questo senso lo storytelling funziona, perché cala l’utente in un universo narrativo, coinvolgendolo in una storia credibile che smaschera tutte le sovrastrutture precedenti del brand, e lo svela così com’è, mettendo in scena situazioni che traggono spunto dalla vita di ogni giorno. Riproduce ed esprime tutte le debolezze e gli ostacoli quotidiani che tutti noi siamo soliti affrontare.

Quindi, possiamo dire che lo storytelling presenti una specie di paradosso. Che quanto più diveniamo informatizzati, automatizzati e digitalizzati, tanto più la comunicazione compie un processo di umanizzazione, divenendo sempre piùa misura d’uomo.

Recommended Posts
CONTATTACI!

Scrivi, ti risponderemo prestissimo!

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search