In Digital Life, Hall Of Fame

Le persone non comprano prodotti e servizi, ma relazioni, storie e magia.
Seth Godin

Gianmaria Padovani, giornalista del settimanale Panorama per 15 anni e più recentemente in forze alla direzione comunicazione di Expo Milano 2015, parla di Influse. la nìuova newco milanese nata dalle mani diCorrado Pizzi e Paolo Budua,
già fondatori di Cubica srl e del suo incubatore.

La prima linea di business di Influse è lo sviluppo di un modello sperimentato negli ultimi anni con il nome di Unotre.net sempre da Cubica, di cui si sono già avvalsi clienti come Absolut, Adidas, Axa, British American Tobacco, Edison Energia, Nike, Mini, Microsoft e Vertu”, dichiara Paodvani e poi continua: “Influse eredita la gestione pubblicitaria di un network di siti webfrequentati dai cosiddetti Influser, gli anticipatori dei consumi, un target numericamente esiguo, pari a circa il 5,5% dei consumatori, particolarmente incline a recepire e diffondere le novità in termini di brand, prodotto e servizi. Ad oggi Influse vanta un reach complessivo di 1,3 milioni di utenti rispondenti al profilo influser”.

Scopo della newcom milanese è monitorare, studiare e comprendere questa platea di anticipatori dei consumi per pianificare azioni di comunicazione che sfruttino il loro naturale processo di guida degli altri.
Agendo nelle modalità più opportune e nei contesti più adatti, Influse è in grado di parlare agli Influser, innescando grazie a loro nuove dinamiche di consumo in grado di influenzare il ciclo di vita di vita dei prodotti sin dalla loro nascita“.

Gianmaria Padovani

Gianmaria Padovani

Tra i nuovi servizi di Influse figurano la consulenza di prodotto, corsi di formazione per i marketer, produzione e vendita di ricerche di mercato e consulenza editoriale.

«Ai publisher offriamo consulenze in grado di valorizzarne le specificità editoriali e di potenziarne l’appeal con lo sviluppo delle piattaforme editoriali e servizi marketing sull’audience degli influser. Esiste infatti un’alchimia tra il successo di brand e prodotti e una particolare attitudine dei primi gruppi di persone che li hanno notati. Noi sappiamo entrare in queste dinamiche, le osserviamo nei contesti dove avvengono. E oggi possiamo offrire ai clienti più evoluti l’opportunità di controllarle».

www.influse.com

Recent Posts

Start typing and press Enter to search