In Digital Life

Come la quotidianità ci insegna, il numero di inserzioni che sfilano alla ricerca del nostro interesse durante la ormai consueta attività di facebook scrolling giornaliera è in costante crescita. Ogni azienda, o almeno quelle che hanno capito il valore di quest’attività, ricercano profondità ed interesse nei contenuti da loro pubblicati, oltre che ad una gradevole esperienza per l’utente.

Se a questo si associa che sempre più ore del tempo trascorso online sono da dispositivi mobili presto si conviene come le modalità di fruizione di questi contenuti abbiano un’importanza fondamentale.

Quest’esigenza è stata ampiamente compresa dal social della grande “f” che ha deciso di sviluppare un tool apposito per la creazione fai da te di adv fullscreen per dispositivi mobili.

Facebook canvas è a tutti gli effetti un potente strumento che permette di portare sul display dei nostri device uno spazio interamente personalizzabile sul quale mostrare storie multimediali tramite un mix di video, immagini, testi e call-to-action per costruire efficaci e innovative esperienze visualizzabili quasi istantaneamente quando si clicca su un annuncio pubblicitario presente nel News Feed.

Per gli inserzionisti è quindi cruciale raccontare storie di brand e prodotti sui nostri inseparabili smartphone e tablet in modo da renderle piacevoli per le persone ed efficaci per il business. L’utente scopre sempre più contenuti, prodotti e brand attraverso i social e per questo si è alla ricerca di nuove modalità creative per condividere informazioni.

Sebbene le grandi potenzialità messe a disposizione di un grande pubblico, questa novità a mio avviso si rivelerà un interessate strumento per gli addetti ai lavori che abituati ad una comunicazione più organica avranno una piattaforma in più dove assemblare dei contenuti di qualità precedentemente costruiti, ampliando così lo spettro dei possibili servizi da offrire ai loro clienti.

share_og_image

Recent Posts

Start typing and press Enter to search