In Digital Life

linkedin record

Per creare un maggior coinvolgimento e per aumentare il traffico sulla piattaforma, LinkedIn ha scelto di utilizzare l’elemento ad oggi più coinvolgente per eccellenza: il video.

Al momento si trovano degli esempi di “question time video” di 30 secondi durante i quali si risponde a determinati topic sugli influencer sollevati dagli utenti.
LinkedIn, però, ha pensato più in grande. Sta elaborando una vera e propria strategia video che consenta a tutti gli utenti di registrare dei video da postare liberamente sul proprio profilo.

Attualmente è stata messa a disposizione solo per alcuni influencer in modo da testare quanto engagement può raggiungere un contenuto video postato da un utente seguito da moltissime persone. I profili che possono godere di questa novità sono circa 500 e hanno un alto numero di connessioni, una costante produzione e condivisione di contenuti, un elevato grado di seniority in aziende di spessore.

Al seguente link potete vedere LinkedIn Record, l’app dedicata a questo scopo e disponibile per ora solo su dispositivi Apple.
https://itunes.apple.com/us/app/linkedin-record/id1112944422?mt=8

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search